MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Barberino di Mugello - Ufficio stampa
Barberino di Mugello: il Paese è in festa, torna il Canta’Maggio
Da Giovedì strade e piazze di Barberino si “colorano” di festa, parte la sfida tra i 5 rioni in una quattro giorni da vivere tutta d’un fiato
Torna il Canta’Maggio, alla sua XII edizione e torna ancora più ricco. La manifestazione nasce dall’usanza contadina della celebrazione del maggio con i maggiaioli che per le strade del paese salutano l’arrivo della bella stagione, quella in cui si raccolgono i frutti della fatica, con i loro canti ricevendo in cambio vino e cibo. Rimangono proprio loro, i maggiaioli, i protagonisti della festa, ma con loro diventa protagonista anche tutto Barberino che li accoglie vestito dei colori dei rioni. La particolarità del Canta’Maggio, in questa nuova edizione degli ultimi 10 anni, consiste nell’organizzazione formata da giovani, un segno importante della voglia e della necessità di ritrovare le proprie origini e di riscoprire insieme, grandi e piccoli, la storia del proprio paese. E proprio in quest’ottica si lega alla festa il Palio dei rioni, che accende quella competizione sana e goliardica che contraddistingue i toscani. 4 giorni di giochi in cui Centro Storico, La Pesa, Giudea, Badia e Girandola si sfidano nelle strade di Barberino per aggiudicarsi “il maggio”.
E quest’anno l’esperienza del Maggino, ossia una versione dedicata ai bambini del Canta’Maggio, che si è svolta, con grande successo durante lo scorso fine settimana, si è riconfermata con maggiore struttura rispetto e con alcune novità: un modo di tramandare ai più piccoli questa tradizione e allo stesso tempo renderli protagonisti dei colori e dello spirito del “maggio”.
”Ciò che rende questa festa così straordinaria è la partecipazione attiva di tutta la popolazione, commenta il Vicesindaco e Assessore allo sviluppo turistico del Comune di Barberino Sara Di Maio. Sono centinaia le persone che lavorano, non solo nei giorni della manifestazione, ma già nei mesi precedenti, per rendere questi giorni indimenticabili. Una festa della tradizione che ne conserva gli aspetti principali e caratteristici ma che, al contempo, riesce, grazie all’ottimo lavoro del comitato organizzatore e di tutti i cittadini che partecipano attivamente, a rinnovarsi e a crescere. ”Per questo come Amministrazione vogliamo, come sempre, ringraziarli uno per uno aggiunge il Sindaco del Comune di Barberino Giampiero Mongatti, perché ci danno un ulteriore impulso a fare e ci rendono ancor più orgogliosi e onorati di lavorare per questa bella comunità che ama il proprio paese, il proprio territorio e le proprie tradizioni. Buon Canta’Maggio a tutti!”.

Canta maggio

03/05/2016 10:43
Comune di Barberino di Mugello - Ufficio stampa

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V