MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Prefettura di Firenze
PREFETTURA DI FIRENZE: LA COMMISSIONE PARLAMENTARE D’INCHIESTA SULL’INQUINAMENTO DEL FIUME SARNO IN VISITA IN TOSCANA
Mercoledì 29 e giovedì 30 giugno la Commissione effettuerà audizioni e sopralluoghi nelle province di Firenze e Pisa per esaminare i sistemi di depurazione delle acque e di trattamento dei fanghi del distretto conciario di Santa Croce sull’Arno.
La Commissione parlamentare d’inchiesta sulle cause dell’inquinamento del fiume Sarno (che scorre nelle province di Napoli, Avellino e Salerno) è da ieri in Toscana per acquisire informazioni sui processi e sulle tecnologie di depurazione delle acque e di trattamento dei fanghi impiegati nel distretto conciario di Santa Croce sull'Arno. E’ la prima volta che i senatori effettuano una visita fuori dai confini della Campania per esaminare le soluzioni adottate nel comprensorio conciario toscano e le analogie e differenze con il sistema di depurazione dell’impianto di Solofra (Avellino) allo scopo di individuare gli interventi di risanamento del grave dissesto ambientale del Sarno e del suo bacino idrografico.
Dopo aver incontrato ieri, nella sede della Prefettura di Firenze, l’Assessore regionale all’ambiente Marino Artusa e il direttore generale dell’Agenzia per la tutela dell’ambiente della Toscana (Arpat) Alessandro Lippi, oggi la Commissione parlamentare effettuerà un’audizione ufficiale nella sede di Assoconciatori con il presidente dell’Assocazione Alessandro Francioni, il direttore Piero Maccanti e il vice direttore Aldo Gliozzi. Saranno presenti all’audizione anche il presidente del Consorzio Depuratore Marino Signorini, il direttore di Aquarno Nicola Andreanini, il presidente di Ecoespanso (l’impianto di trattamento e riutilizzo dei fanghi conciari) Emanuela Fiammelli Volpi e il direttore Carmine Nicoletti.
Seguirà la visita al depuratore Aquarno, a cui parteciperanno i sindaci di Santa Croce sull’Arno Osvaldo Ciaponi, di Castelfranco di Sotto Umberto Marvogli e di Fucecchio Claudio Toni, insieme al presidente dell’impianto Maurizio Signorini.
La Commissione parlamentare è stata istituita dal Senato il 2 aprile 2003 per investigare sulle cause che hanno determinato lo stato di emergenza sociale, economica e ambientale del bacino del fiume Sarno. E’ composta dal presidente Carmine Cozzolino (An), dai vicepresidenti Cosimo Izzo (Fi) e Roberto Manzione (Mar-Dl-U), dai segretari Antonio Iervolino (Udc) e Tommaso Sodano (Misto, Rc), e dai membri Luigi Bobbio (An), Alfredo D'Ambrosio (Misto, Pop-Udeur), Vincenzo Demasi (An), Gaetano Fasolino (Fi), Angelo Flammia (Ds-U), Paolo Franco (Lp), Mario Gasbarri (Ds-U), Salvatore Lauro (Misto, Cdl), Esterino Montino (Ds-U), Egidio Luigi Ponzo (Fi), Natale Ripamonti (Verdi-Un), Augusto Arduino Claudio Rollandin (Aut), Francesco Salzano (Udc), Giuseppe Scalera (Mar-Dl-U) e Antonio Gianfranco Vanzo (Lp).(sl)


30/06/2005 09:07
Prefettura di Firenze

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V