MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Teatro Shalom
Shalom, commedia brillante per le feste: 'L'armadietto cinese'
Di Aldo De Benedetti, esempio della cosiddetta “commedia borghese”
Paolo Zondadelli
SABATO 26 DICEMBRE – ORE 17,15
DOMENICA 27 DICEMBRE – ORE 17,15
GIOVEDI’ 31 DICEMBRE – ORE 21,15
SABATO 2 GENNAIO 2016 – ORE 21,15
DOMENICA 3 GENNAIO 2016 – ORE 17,15

Il Gruppo Teatro Shalom
presenta
L’ARMADIETTO CINESE
di Aldo De Benedetti

con Daniela Bartolini, Sandro Billeri, Daniele Forconi, Paolo Galli, Silvia Gargani, Edj Gherardini, Angiolo Giaccio, Paolo Grilli, Alessandro Poli, Alessandro Pucci, Mario Russo, Paolo Zondadelli
Regia di Paolo Zondadelli

Anche quest'anno il Teatro Shalom organizza spettacoli per il periodo delle feste per offrire al pubblico occasioni di divertimento. La Compagnia del Teatro Shalom, diretta dal Direttore Artistico Paolo Zondadelli, sta allestendo una commedia brillante di Aldo De Benedetti, 'L'armadietto cinese', che verrà presentata sabato 26 – alle 17,15, domenica 27 - alle 17,15 e, soprattutto, giovedì 31 dicembre come parte dello spettacolo di fine anno, iniziativa che da anni incontra il gradimento del pubblico.

Per festeggiare la fine dell'anno vecchio e l'inizio di quello nuovo, alle 21,15 verrà proposta la commedia, e al suo termine ci sarà un ricco buffet con brindisi di Capodanno e spettacolo di varietà che continuerà dopo la mezzanotte fino a tarda notte.

La commedia verrà replicata il 2 ed il 3 gennaio 2016.

INFO SPETTACOLO

Aldo De Benedetti (Roma, 13 agosto 1892 – Roma, 19 gennaio 1970) è stato un commediografo e sceneggiatore italiano attivo dalla fine degli anni ‘20 fino alla morte, sia come autore di commedie leggere che come sceneggiatore di film del cosiddetto periodo dei “telefoni bianchi”.

L’armadietto cinese, scritto nel 1947, rappresenta un fulgido esempio della cosiddetta “commedia borghese”, genere molto in voga in un ampio periodo antecedente la seconda guerra mondiale. Il teatro di De Benedetti è caratterizzato da intrecci umoristici e dall’importanza che l’autore dedica all’universo femminile.

TRAMA

Francesca e Laura, due signore fra di loro amiche, scoprono, ad un’asta, di aver avuto entrambe, l’una all’insaputa dell’altra, una relazione compromettente con un playboy che, costretto a scappare per un dissesto finanziario, ha nascosto tutte le lettere d’amore, scambiate con le sue amanti, in un armadietto cinese, pieno di nascondigli, cassettini e ripostigli segreti.

Le due amiche riescono a venire in possesso del prezioso armadietto per recuperare e distruggere le prove del loro tradimento. Purtroppo, il mobiletto desta l’attenzione dei loro mariti, Alberto e Paolo, i quali scoprono le lettere. Vincerà l’astuzia femminile o la gelosia maschile?

INFO SPETTACOLO

La biglietteria è funzionante tutte le sere con orario 16,30-19,00, ad eccezione di domenica 20 e del giorno di Natale.

Per info: 057177528.
TEATRO SHALOM
Via Busoni, 24/26 – 50053 Empoli
Tel-Fax: 057177528
info@teatroshalom.it
www.teatroshalom.it
19/12/2015 19:58
Teatro Shalom

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V