MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Impruneta
Inaugurazione della nuova Piazza di Tavarnuzze, ora Don Giovanni Chellini
Conclusi i lavori, il 9 maggio alle ore 16.00 si terrà la cerimonia di inaugurazione, per la quale sono state organizzate varie iniziative
Terminati i lavori di riqualificazione della Piazza di Tavarnuzze - il cui nome sarà Piazza Don Giovanni Chellini, quale risultato dalla consultazione cittadina - sabato 9 maggio alle ore 16.00 si terrà la cerimonia di inaugurazione aperta a tutta la cittadinanza.
Soddisfazione dell'Amministrazione, a conclusione dei lavori, per il nuovo aspetto della piazza, diventata un nuovo spazio in linea con i progetti contemporanei, in un'ottica di riqualificazione che unisce la rivalutazione degli spazi alla qualità del materiale e all'innovazione.
Recuperato il famoso Birillo con la nuova pensilina fotovoltaica in piena sinergia con la piazza, adesso questa torna ai cittadini.
L'Amministrazione ringrazia i frontisti per la pazienza dimostrata in questo periodo di lavori, ma ritiene che il risultato raggiunto compensi i disagi e metta fine alle varie polemiche.
In occasione della cerimonia si terrà, insieme ad altre iniziative, la presentazione del libro "La piazza di Tavarnuzze" ed una mostra fotografica "Tavarnuzze: percorso storico fotografico di un paese" realizzate in collaborazione con le associazioni del Tavolo Sociale.
"Un percorso iniziato con la passata amministrazione - sottolinea il Sindaco - che ha visto l'avvio materiale dei lavori al nostro insediamento. Certo anche la messa in opera, le varianti urbanistiche, e le problematiche "in corso d'opera" non sono state di facile gestione, e ritrovarsi appena nominato Sindaco con la partenza di un cantiere di così vasta entità, è stato preoccupante.
Preoccupante perché, visto il recente passato e viste le notizie che ogni giorno ci arrivano dai mass media sulle condizioni "colabrodo" delle opere pubbliche, non è stato facile arrivare a completare l'opera in due anni netti, e posso affermare con certezza che era la preoccupazione predominante di molti, tanti cittadini. Ma adesso ci siamo, e anche se alcune piccole cose rimangono da essere messe a punto, la piazza inizierà a vivere grazie soprattutto ai tanti cittadini che la frequenteranno."

30/04/2015 15:20
Comune di Impruneta

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V