MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Istituto degli Innocenti
D’AMORE E D’OLIO
All’ex Tribunale di Firenze 13 aziende del Consorzio dell’Olio Toscano IGP espongono i nuovi frutti di una storia d’amore millenaria
L’olio extravergine di oliva prodotto in Toscana viene identificato come prodotto alimentare genuino, tipico e di qualità.

Tipicità e origine controllata sono alla base di questo viaggio attraverso 13 aziende olearie toscane appartenenti al Consorzio e certificate Toscano IGP che hanno, ognuna a suo modo, declinato l’amore verso l’olio attraverso un lavoro fatto di fatica, passione e innovazione e che esporranno il meglio della propria produzione nella originale Sala della Corte d’Assise dell’ex Tribunale di Firenze, sabato 22 Dicembre a partire dalle 10,00.

Sarà possibile conoscere l’olio d’eccellenza, assaggiarlo ed acquistarlo direttamente dalle aziende produttrici, inserite in uno spazio scenico che utilizza l’architettura funzionale della sala inserendo banchi per la presentazione e l’assaggio allestiti fra i banchi degli imputati, cucina-installazione nel luogo una volta occupato dallo scanno dei giudici e tavolini, laddove risiedevano accusa e difesa, per assaggiare i piatti proposti da 4 chef - fra cui Marco Stabile (stellato Michelin e chef del Ristorante Ora d’Aria) - nella loro personale reinterpretazione dell’olio durante i 4 Food Show della giornata.

E l’olio sarà protagonista assoluto, anche nel Gelato all’Olio offerto da Toni Cafarelli, creatore di gelato dai gusti non necessariamente dolci ma sempre di pregiata qualità, fondatore della gelateria Il Re Gelato.

Il biglietto d’ingresso prevede un’offerta minima di 3 euro che verrà devoluto all’Istituto degli Innocenti di Firenze.

L’iniziativa è copromossa e patrocinata dal Comune di Firenze e realizzata in collaborazione con l’ Associazione firenzevision.

D’AMORE E D’OLIO

22 DICEMBRE ORE 10,00 – 20,00

Sala della Corte d’Assise, ex Tribunale di Firenze - Piazza San Firenze

Ore 11.00 Inaugurazione alla presenza del Vicesindaco di Firenze Dario Nardella

Dibattito.

Interventi di Fabrizio Filippi. Presidente Consorzio di tutela olio Toscano IGP

Marco Stabile. Chef Ristorante Ora d’Aria Firenze.

ORARI FOOD SHOW: 12,00 – 15,00 – 16,30 – 18,00

CHEF: Marco Stabile, Alessandro Broccia, Barbara Zattoni, Arturo Dori.

INGRESSO: offerta minima 3 euro

LA STORIA DEL CONSORZIO. Giovane, ma con i numeri giusti.

Il Consorzio per la tutela dell’Olio Extravergine di Oliva Toscano nasce quasi 15 anni fa, nel 1997 e ottiene l’anno successivo per la denominazione Toscano, il riconoscimento dell’Indicazione Geografica Protetta (IGP).

In questo periodo di tempo i sui soci sono diventati quasi 12.000 distribuiti in Toscana su tutte le dieci province della Regione. La compagine societaria è rappresentativa dell’intera filiera dei produttori, dei frantoi e dei confezionatori.

Il Consorzio rappresenta quasi l’80% dei frantoi toscani ed il 15% degli oltre 70.000 produttori della regione.

E’ la struttura consortile più rilevante dell’economia agraria regionale e detiene il primato nazionale nel settore per quantitativi certificati rappresentandone oltre il 40%, oltre a un disciplinare di produzione particolarmente severo secondo gli standard interni ed internazionali.

Valorizza con la sua garanzia di qualità e di origine, poco meno di un quinto dell’intera produzione regionale, con circa tre milioni di chilogrammi di produzione certificata. Un trend questo, che mantiene valori costanti a garanzia di un sistema di controllo efficace.

Il marchio Toscano Igp è anche sinonimo di tipicità per un olio dalle caratteristiche uniche, riconoscibile dalle note fruttate di carciofo o di erba fresca, di mandorla, accompagnate dalle immancabili sensazioni di amaro e piccante, che rendono questo prodotto versatile per molti utilizzi nella nostra cucina.
21/12/2012 14:24
Istituto degli Innocenti

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V