MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Agenzia fiorentina per l'energia
AGENZIA PER L'ENERGIA: "LA DOMOTICA PER IL RISPARMIO ENERGETICO"
A Scandicci il 1° luglio 2004 un incontro nell'ambito del progetto europeo "Expo europeo sull'edilizia a basso consumo energetico"
Badia a Settimo - rendering fotorealistico
Scandicci 1 Luglio - Auditorium Istituto superiore "Russell-Newton", via Ponte di Formicola, 41 - ore 9:00
Il 1 Luglio, ore 9:00, avrà luogo a Scandicci, nell'ambito delle attività previste dal progetto europeo "Expo europeo sull'edilizia a basso consumo energetico" (EU Solar Building Exhibitions) il secondo incontro previsto per l'anno 2004.
Il tema dell'incontro è la domotica e le soluzioni che può fornire per contribuire al contenimento dei consumi energetici.
Il tema dell'incontro è la domotica e le soluzioni che può fornire per contribuire al contenimento dei consumi energetici.
La domotica, secondo una definizione molto concreta, è la disciplina che consente l'aggregazione dei sistemi e dei servizi di un edificio in relazione ai reali bisogni dell'utente.
Tra i reali bisogni rientrano quelli del comfort dell'abitare e del minor consumo energetico possibile; le modalità per raggiungere contemporaneamente questi due obiettivi saranno oggetto del seminario.
Il seminario è stato ideato in collaborazione con Firenze Tecnologia,
Ordine degli Ingegneri e CNA Firenze.

Breve nota sul progetto Europeo (EU Solar Building Exhibtions):
Il progetto vede impegnati il Comune di Scandici e l'Agenzia Fiorentina
per l'Energia, insieme ad altre 12 città europee, nel comune obiettivo di
sviluppare dei concetti innovativi per la trasformazione in chiave
bioclimatica della città, mirando allo sviluppo degli edifici e delle
case passive e ad una sempre maggiore integrazione di sistemi che
utilizzano fonti rinnovabili di energia.

Il progetto, collegato all'intervento di espansione urbana di Badia a
Settimo/San Colombano a Scandicci, prevede una fitta attività di
promozione, informazione, formazione sui temi delle energie
rinnovabili, della architettura bioclimatica, dei materiali e delle tecnologie che in
edilizia possono contribuire ad abbattere i consumi energetici derivanti
dalla costruzione e dall'uso degli edifici.

Collaborano alle attività del progetto l'Ordine degli Ingegneri e
l'Ordine degli Architetti della provincia di Firenze ed altri partner che di volta in
volta daranno il loro contributo, sono previsti nel corso del 2004 una serie di
seminari di approfondimento sui temi elencati, con esperti del settore,
ed alla fine del 2005 una esposizione a Scandicci con produttori e
distributori di prodotti e servizi per l'edilizia; l'expo permetterà di
far meglio conoscere le possibilità offerte dal mercato attuale e far
entrare in contatto operatori del settore, progettisti ed i cittadini (i
fruitori delle abitazioni).

Il progetto è in parte finanziato dalla commissione europea nell'ambito
del programma ALTENER, che ha l'obbiettivo di sviluppare l'uso delle
fonti energetiche rinnovabili, ed in parte da sponsor locali.

http://www.euexhibition.org/it_scandicci.htm

Segreteria organizzativa:
Agenzia Fiorentina per l'Energia, piazza della stazione 1, 50123 Firenze, eu@firenzenergia.com http://www.firenzenergia.com
tel. 055-219641 fax. 055-216965

Si prega di confermare la propria presenza
via fax : 055-216965 oppure
via e-mail: eu@firenzenergia.com
21/06/2004 00:00
Agenzia fiorentina per l

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V