MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Ufficio stampa Uncem Toscana
UNCEM, ASSOCIAZIONE STAMPA E ORDINE GIORNALISTI PER LA TUTELA E LA PROMOZIONE DEI SERVIZI ALLA COMUNITA’ LOCALE DEI TERRITORI DISAGIATI
Un’opportunità per le aree montane della Toscana
Rinnovare e consolidare il sistema di informazione e comunicazione della Montagna Toscana: è questo l’obiettivo del protocollo d’intesa firmato questa mattina tra UNCEM, Associazione Stampa e Ordine dei Giornalisti.
Il protocollo, il primo di questo genere in Italia, tiene conto dell’evoluzione del rapporto tra cittadini, istituzioni e media che ha anche determinato profondi mutamenti nelle attività di informazione e comunicazione delle pubbliche amministrazioni. In conseguenza di questo è maturata l’idea, nelle pubbliche amministrazioni di rafforzare l’impegno sul fronte della comunicazione, anche considerando il grande sviluppo e la diffusione delle nuove tecnologie.
Il documento, firmato questa mattina dal Presidente di UNCEM Toscana Oreste Giurlani, dal Presidente dell’Associazione Stampa Toscana Paolo Ciampi e dal Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Toscana Carlo Bartoli, parte anche dalla consapevolezza che uno degli obiettivi di sviluppo socio-economico dei territori, è quello di abbattere il “digital divide” e promuovere le condizioni per un effettiva cittadinanza digitale con particolare attenzione ai territori disagiati e montani.
Tra gli impegni dei firmatari, c’è quello di un reciproco scambio di informazioni per la realizzazione di interventi integrati in vari campi, ma anche di sviluppare nuove esperienze di giornalismo partecipato proprio in prospettiva di una nuova “cittadinanza digitale”. Tra le altre finalità c’è anche quella di definire congiuntamente un programma di aggiornamento professionale dei giornalisti degli uffici stampa della Montagna Toscana, i cui programmi di aggiornamento potranno coinvolgere anche i corrispondenti e i giornalisti delle varie realtà montane.

“Con questo protocollo d’intesa – ha affermato Oreste Giurlani Presidente di UNCEM Toscana - ci proponiamo di sviluppare nuove ed importanti opportunità per i cittadini dei territori montani e disagiati, per quanto riguarda il diritto all’informazione e l’abbattimento del digital-divide. Grazie all’utilizzo della rete e delle nuove tecnologie, vogliamo mettere in campo percorsi operativi sinergici a livello locale e regionale, per realizzare un centro per l’informazione digitale della montagna toscana presso la sede di UNCEM, grazie all’apporto e alla collaborazione di giornalisti esperti in ambito digitale. Il fine ultimo di questa intesa vuole essere pertanto quello di creare un sistema efficiente di rete, per offrire supporto ed informazione specifica in risposta alle problematiche dei territori montani e dei cittadini che li abitano: tutto questo anche grazie al prezioso impegno dei giovani toscani coinvolti nelle attività di volontariato e nei programmi promossi dalle ultime politiche giovanili regionali”.
"Questa intesa - ha dichiarato Paolo Ciampi Presidente Associazione Stampa Toscana - apre la strada a un'esperienza pilota capace di andare molto oltre analoghe intese con gli enti locali, che puntano a dare la necessaria attuazione a quanto previsto dalla legge 150/2000 sull'informazione e la comunicazione pubblica. Il percorso che si avvia oggi prende atto di tutto ciò che è successo con l'impetuoso sviluppo delle nuove tecnologie dell'informazione di questi anni e individua un terreno comune di sviluppo per il giornalismo professionale, ma anche per tutti i cittadini e le realtà della montagna che stanno sulla Rete. Un percorso fatto di lavoro, di formazione, di dialogo tra realtà diverse, di rinnovamento degli uffici stampa, di trasparenza e di partecipazione, che potrebbe fare della montagna toscana un laboratorio nazionale di giornalismo partecipativo e di nuova professionalità".
24/10/2011 13:01
Ufficio stampa Uncem Toscana

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V